Padova, calciatore 16enne muore tradito dal cuore, come Davide Astori

Morto improvvisamente, per un attacco cardiaco

Choc a Padova, dove un ragazzo giovanissimo, calciatore, è stato tradito dal cuore proprio come il capitano della Fiorentina

Davide Astori, scomparso la settimana scorsa a Udine in albergo, poche ore prima della partita

In questo caso, l’attacco cardiaco è stato fatale a un giovane calciatore della squadra Allievi del Saonara Villanova, nel Padovano.

 

 

Il ragazzo aveva appena sedici anni e come per il Capitano viola, anche il 16enne aveva da poco superato una visita medica.

“In un primo momento – scrive tgcom24 – si pensava che a stroncare il giovane fosse stata l’asma, anche se il padre aveva sempre negato questi problemi nonostante qualche recente difficoltà respisratoria.

La costituzione robusta e queste lievi difficoltà erano state addebitate però alla sua stazza.

Inoltre, poco prima del malore, il medico gli aveva ordinato un pastiglia.

L’autopsia, invece, ha individuato un’aritmia maligna dovuta a varie motivazioni possibili,

tra cui miocardite, alterazione di coronarie, malformazioni non visibili macroscopicamente, problema metabolico o anche l’azione di un virus.