Rai e Mediaset in lutto, cambiano i palinsesti: cancellato “I fatti vostri”, stasera puntata di “Porta a Porta”

Programmi Rai, cambiano i palinsesti: cancellati «I fatti vostri», stasera puntata di «Porta a Porta»

Modificato il palinsesto delle reti dell’azienda di viale Mazzini per la morte di Fabrizio Frizzi. I conduttori annunciano su Facebook la decisione di non andare in onda. Lo riporta BERGAMONEWS che scrive quanto segue

“Cambia il palinsesto per la morte di Fabrizio Frizzi. Dopo la scomparsa del popolare conduttore televisivo, avvenuta nella notte tra domenica 25 e lunedì 26 marzo,

Rai e Mediaset hanno comunicato di aver modificato i palinsesti di lunedì 26 marzo nel rispetto di questo lutto dedicando a uno dei suoi volti storici diversi spazi nell’arco della giornata.

Alle 18.50 “L’eredità”, il quiz condotto proprio da Frizzi, non andrà in onda e verrà trasmesso uno speciale di “Techetechete” interamente dedicato al conduttore.

Per quanto riguarda la sera, alle 20 ci sarà regolarmente ll Tg1, seguito alle 20.30 dalla fiction “Il commissario Montalbano” (inizialmente previsto alle 21.25), con Luca Zingaretti, Teresa Mannino e Peppino Mazzotta. Verrà riproposto un episodio intitolato “La piramide di fango”, trasmesso per la prima volta il 7 marzo 2016.

Risultati immagini per L’eredità

È notte fonda e piove a dirotto. Un uomo, vestito solo con la biancheria intima e gravemente ferito, corre disperatamente su una bicicletta ed entra in un cantiere ormai ridotto a un pantano. Con le sue forse che gli restano, entra in una grossa tubatura della condotta idrica in costruzione, ed è lì che viene trovato senza vita la mattina seguente.

Montalbano e Fazio riescono a identificare la vittima: si tratta del 35enne Gerlando Nicotra, la cui scomparsa è collegata a un enorme giro di corruzione e di malaffare, che coinvolge varie imprese edili della provincia.”

 

LEGGI TUTTO IL PROGRAMMA SU BERGAMONEWS

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche