Camorra: clan Casalesi, 2 arresti dei CC. Ex reggente e affiliato accusati tentata estorsione imprenditore

SOS1305990NAPOLI, 26 LUG – Due provvedimenti di custodia cautelare in carcere sono stati notificati dai carabinieri di Casal di Principe a Mario Cavaliere, di 41 anni, e Vincenzo Della Corte, di 58 anni, soprannominato “Sardone”, entrambi già detenuti, ritenuti esponenti della fazione Bidognetti del clan dei Casalesi.

Per i pm della DDA i due sono gli autori di una tentata estorsione a un imprenditore edile di Cancello ed Arnone a cui chiesero una tangente del 5-10% a fronte di lavori da 9 milioni di euro.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche