Buono spesa di 500 euro, ma è una truffa: “Fate attenzione”

Come evitare di essere truffati

Il problema che tuttora persiste, però, è che sono tanti i consumatori che sono allettati dalle proposte perché vengono utilizzati nei messaggi “truffaldini” i loghi del tutto identici a quelli di note aziende come quella in questione. E cascarci è molto facile. Bisogna, quindi, solo prestare più attenzione, accertarsi sempre della provenienza del messaggio ed evitare di seguire le istruzioni contenute costituite da domande che vengono poste all’ignaro utente per farlo cadere in trappola.

today