Cane rinchiuso in una gabbia minuscola: liberato dagli agenti e proprietario denunciato

E’ stato trovato in condizioni di disagio il cane salvato dalla Polizia Municipale negli scorsi giorni

L’animale, un Amstaff, era rinchiuso in gabbia non adatta alle sue dimensioni tanto da riuscire a malapuena a stare in piedi.

Così lo hanno trovato gli agenti della polizia municipale di Torino quando, forse su segnalazione, sono intervenuti presso l’abitazione di un 35enne torinese tra l’altro gia noto alle forze dell’ordine per essere stato recentemente condannato per i maltrattamenti in famiglia a danno della moglie.

Quando gli agenti hanno liberato il cane, questo avrebbe, secondo le testimonianze, iniziato a saltellare felice come se fosse finito un incubo.

Il proprietario è stato denunciato. Il cane, dopo essere stato accudito e rifocillato, è stato posto sotto sequestro e affidato al Canile Municipale.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche