Condividi

Torino – Si è lanciato nel vuoto forse stremato dalle temperature elevate, vittima un labrador che, secondo quanto riportatao dalla stampa locale, si trovava sul balcone di un condominio. E’ successo a Torino.

Anche se ferito, il cane è soipravvissuto. Si sarebbe lanciato addirittura dal quarto piano. Il labrador avrebbe usato questa soluzione estrema forse per cercare una via di fuga, anche se, stando ad alcune ricostruzioni, sembra che il padrone avesse avesse lasciato aperta la porta quindi dando la possibilità al cane di rientrare.

Il cane si è schiantato sul parabrezza di un’auto parcheggiata. Soccorso da un passante e poi trasportato dal personale del canile di via Germagnano alla clinica Anubi di Moncalieri.

L’animale ha sfondato il parabrezza del veicolo e forse proprio questo ha attutito la caduta e, sebbene abbia riportato due profonde ferite alle zampe, è vivo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCarabiniere accoltellato in servizio, è stato colpito alle spalle: fermato l'aggressore, militare in ospedale
Prossimo articoloCarola Rackete e armatore della Sea Watch multati per 16.000 euro a testa