Condividi

Il carbinieri ha dovuto prima denunciare il clochard, ma poi gli ha comprato un paio di sandali. Lo riporta Il Giornale

Erano intervenuti a seguito della denuncia di un tentativo di furto in un supermercato di Modena, vicino alla stazione dei treni.

Quando sono arrivati sul posto, i carabinieri hanno dovuto constatare che un uomo aveva cercato di sottrarre alcuni prodotti alimentari e una crema per i piedi.

Il ladro era un senzatetto di 55 anni, originario del Veneto, che aveva cercato di sottrarre alimenti e creme, per un totale di 25 euro. I militari dell’Arma, avendo avuto conferma che l’uomo era stato colto sul fatto, ha dovuto denunciare il senzatetto. Il clochard, già conosciuto dalle forze dell’ordine come una persona senza fissa dimora, dedita a piccoli furti per garantirsi la sopravvivenza, è stato portato in caserma, per le formalità di rito.

Leggi anche:  Fermato per un controllo, nigeriano spezza le ossa a un Carabiniere

 

 

Subito dopo però, uno dei due militari della stazione di viale Tassoni, vedendo le gravi condizioni in cui versava il 55enne, hanno compiuto un gesto, che ha commosso gli altri clienti del negozio. Il clochard, infatti, era scalzo e sui piedi aveva delle ferite, non ancora rimarginate. Così, il carabiniere ha comprato un paio di scarpe, dei sandali, e li ha regalati al senzatetto.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteTumore del pancreas inoperabile trattato con una nuova tecnica mininvasiva e non chirurgica
Prossimo articoloTurista stuprata in hotel a Rimini: indagati due allievi poliziotti

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.