CARABINIERE EROE SALVA VITA AD ANZIANA

E’ sannita uno dei carabinieri che ieri mattina è intervenuto in una palazzina di Amantea, in provincia di Cosenza nella quale si era sviluppato un incendio. Si tratta del maresciallo Enrico Caporaso, originario di Tocco Caudio, in servizio presso la Stazione carabinieri di Amantea che insieme ad un collega, il maresciallo capo Tommaso Cerza, sono riusciti a spegnere il rogo divampato in un appartamento a causa del malfunzionamento di una bombola di gpl.

Caporaso e Cerza, dopo l’allarme lanciato dalla centrale operativa del 112, sono intervenuti insieme ad un’altra pattuglia in via Santa Maria. Scesi dall’auto hanno immediatamente notato le fiamme su un balcone al secondo piano. La bombola era completamente avvolta dalle fiamme. È stato a quel punto che i due sottufficiali hanno raggiunto l’appartamento nel quale hanno trovato in stato di agitazione la proprietaria, una pensionata del posto subito affidata ad altri due militari che nel frattempo stavano allertando gli altri condomini per evacuare lo stabile.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche