Carabiniere fuori servizio interviene e resta ferito nella colluttazione

Un Carabiniere fuori servizio ferma ladro in un supermercato a Centocelle

Carabiniere fuori servizio resta ferito in una colluttazione
ladro definitivamente braccato

Roma – Momenti di tensione in un supermercato romano, nel quartiere di Centocelle dove un rapinatore poi risultato già pregiudicato, ha tentato di scassinare un distributore automatico.

La guardia addetta alla vigilanza ha inizialmente tentato di fermarlo, soccorso da un Carabiniere sul momento libero dal servizio.

Sentitosi in trappola, il delinquente, un 35enne italiano, ha opposto resistenza
spintonando i due uomini intervenuti e poi fuggendo a piedi. Inseguito e braccato una seconda volta si è reso protagonista di una colluttazione con il militare.

Nel frattempo, sopraggiunta una pattuglia, il 35enne è stato definitivamente bloccato, ammanettato e condotto in caserma e trattenuto in stato di fermo in attesa di direttissima.

Ora è accusato di violenza e  resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e tentato furto e in attesa di sentenza.

Il militare intervenuto fuori servizio ha riportato una frattura giudicata guaribile il 25 giorni e medicata presso l’ospedale Policlinico Casilino e giudicata guaribile in 25 giorni.

 

sostenitori.info