Tragedia in caserma, carabiniere trovato morto: si è sparato con l’arma di servizio

Dramma la scorsa mattina tra le forze dell’ordine: un nuovo suicidio.

Questa volta in provincia di Reggio Emilia, a Gualtieri, dove un carabiniere proveniente dai ranghi della forestale si è tolto la vita sul luogo di lavoro.

E’ successo intorno alle 7.30 nella sede del distaccamento del Nucleo Forestale, in via Vittorio Emanuele. S. B., queste le iniziali del nome della vittima del gesto estremo, è stato trovato esanime da alcuni colleghi.

LA notizia ha iniziato a circolare inizialmente sui gruppi whatsapp di appartenenti alle forze dell’ordine per poi trovare conferma presso i media locali.

Non sono al momento chiari i motivi del gesto.

3. 11 gennaio Pescara Carabinieri;
LEGGI ANCHE: Carabiniere si spara nel bagno della caserma. E’ il terzo caso in poco più di dieci giorni

4. 18 gennaio Mineo (CT) Carabinieri.
LEGGI ANCHE: Carabiniere si toglie la vita, aveva appena 34 anni. E’ la quarta vittima del 2020

5. 23 Gennaio La Spezia – Polizia di Stato
LEGGI ANCHE: La Spezia, poliziotto si toglie la vita. È il quinto episodio in neanche un mese

6. 26 Gennaio Roma – Polizia di Stato
LEGGI ANCHE: Roma, poliziotto si toglie la vita. È il sesto episodio in meno di un mese

7. 29 gennaio Torino – Polizia di Stato
LEGGI ANCHE: Poliziotto si spara in Questura, è il settimo caso in pochi giorni

8. 3 Febbraio Brescia – Polizia Locale
LEGGI ANCHE: Travolto dagli insulti sui social, agente si spara con l’arma d’ordinanza

9. 14 Febbraio Sarzana (SP) – Marina Militare
LEGGI ANCHE: Dramma nelle Forze Armate, militare si toglie la vita. È il nono episodio tra gli uomini in uniforme

10. 24 Febbraio Reggio Emilia – Carabinieri
LEGGI ANCHE: Ancora un suicidio: Carabiniere si toglie la vita. Si tratta del decimo episodio da inizio anno tra le divise

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche