Inseguimento tra Carabinieri e Ape Car: l’esito è scontato

Castel D’Aiano, Appennino Bolognese. Ha provato a seminare i Carabinieri a bordo della propria Ape Car ma, come prevedibile, è stato raggiunto in poco meno di un km.

Protagonista 66enne della zona. Il mezzo era stato notato a procedere a zig zag ma quando i Carabinieri si sono avvicinanti con i lampeggianti accesi, l’uomo alla guida ha accelerato – o almeno così ha provato a fare – tentando la fuga.

Niente da fare. Una volta raggiunto e fermato, è stato sottoposto ad alcoltest: tanta l’ubriachezza che l’uomo non riusciva neanche a tenere in mano il dispositivo.

Portato in ospedale per le analisi, è emerso un tasso alcolemico di 2,70 grammi/litro, quando il limite consentito è 0,50.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche