Condividi

Un uomo è stato sorpreso a rubare ed è stato beccato dal titolare all’uscita, con la refurtiva in mano.

FIRENZE — I Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato un giovane cittadino straniero. Sorpreso da un commerciante all’interno di un negozio, il giovane aveva staccato l’antitaccheggio da alcuni abiti.

Il giovane aveva poi abbandonato i propri vestiti. I capi rubati avevano valore di oltre 1.000 Euro.

Il commerciante avvisato ile forze dell’ordine che giunte immediatamente hanno bloccato il ragazzo.

Il giovane ha fornito generalità false. Ad un controllo approfondito è emerso che solo il giorno precedente era stato arrestato per un altro furto e condannato la mattina stessa.

L’arrestato è finito in cella di sicurezza e sarà giudicato per direttissima.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteNapoli, insegue rapinatore e affida zaino a un passante che lo ruba e fugge
Prossimo articoloNeomamma abbandonata in catene al gelo con i cuccioli appena nati

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.