Condividi

carabinieri17Torino, 19 febbraio 2014 – Sorpreso dal proprietario a rubare in un’auto a Poirino (Torino), è stato inseguito e malmenato dai passanti che gli hanno rotto un braccio e alcune dita di una mano. A salvare dal linciaggio il ladro, un italiano di 42 anni, è stato l’intervento dei carabinieri, che lo hanno arrestato.

Prima di finire in carcere, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Chieri. Negli ultimi giorni i militari hanno arrestato altre 11 persone responsabili di furti e rapine nel Torinese. (ANSA).

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSanremo: Fazio, blitz preparato? e' accusa infamante
Prossimo articoloVenezuela: morta Miss antichavista ferita in proteste