Condividi

Per il gasolio l’etichetta, invece, sarà quadrata con la lettera B (che indica i componenti biodiesel): B7 per il gasolio con biodiesel al 7%, B10 per biodiesel al 10% e B100 che indica gasolio di puro biodiesel.

Le modifiche si applicano sole alle auto di nuova produzione, cioè prodotte dopo il 12 ottobre. Per le macchine già in uso rimangono le vecchie diciture.

Ogni carburante è così associato a un simbolo: il cerchio indica tutti i tipi di benzina, il quadrato i gasoli e il rombo i carburanti gassosi.

All’interno del simbolo è inserita una sigla, composta da una lettera e da un numero.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIn pochi anni 137 incidenti e 259 morti per selfie "servirebbero aree no-selfie"
Prossimo articoloIl mega yacht si incastra allo svincolo: la scena è surreale