Condividi

Da Ottobre i carburanti nei paesi Ue hanno cambiano nome.

Non più “gasolio”, “verde” o “benzina”: una sigla e un numero associato a ciascun carburante ne uniformano la dicitura nei diversi paesi.

Novità in arrivo per i carburanti: cambiano i nomi di benzina e diesel. A partire da metà Ottobre infatti ci sono nuove etichette nelle stazioni di rifornimento in Italia e in tutta Europa, sulle pistole di erogazione e anche sui tappi dei carburanti.

Il nuovo obbligo, che recepisce una direttiva Ue, è stato pensato per permettere ai consumatori di scegliere il carburante più adatto alla propria auto.

Leggi anche:  Zero tasse, benzina a 1 euro, mare da urlo. La terra promessa: sei italiano? Vieni qui...

 

Per la benzina l’etichetta (di forma circolare) conterrà la lettera E e un numero con la percentuale di componenti bio: E5 per alcol etanolo pari al 5%; E10 per il 10%, E85 per l’85%.

Per il gasolio l’etichetta, invece, sarà quadrata con la lettera B (che indica i componenti biodiesel): B7 per il gasolio con biodiesel al 7%, B10 per biodiesel al 10% e B100 che indica gasolio di puro biodiesel.

Le modifiche si applicano sole alle auto di nuova produzione, cioè prodotte dopo il 12 ottobre. Per le macchine già in uso rimangono le vecchie diciture.

Leggi anche:  VIDEO: Guardate questa donna come fà rifornimento. Da non credere!

Ogni carburante è così associato a un simbolo: il cerchio indica tutti i tipi di benzina, il quadrato i gasoli e il rombo i carburanti gassosi.

All’interno del simbolo è inserita una sigla, composta da una lettera e da un numero.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCasi di morbillo in ospedale, infezione da figlio no-vax . Osservatorio sanità: 'Nessun allarme epidemia'
Prossimo articoloParla Fabio, figlio del Maresciallo morto a Nassiriya: "Da papà una lezione: mai arrendersi"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.