Condividi

Carenza di sangue a causa dell’influenza: appello ai donatori

Sangue, una situazione complicata in questo periodo soprattutto a causa di molti donatori influenzati. In diverse regioni italiane infatti, segnala il quotidiano Today, c’è carenza di sangue.

La conferma arriva dal Centro Nazionale Sangue dell’Istituto Superiore di Sanità, che lancia un appello alle Associazioni di donatori.

Le regioni in cui in questo periodo si sono verificate maggiori disagi sarebbero  Lazio, Puglia, Campania e Toscana

L’appello ai donatori di sangue

Il Centro Nazionale Sangue auspicando una pronta ripresa della raccolta anche grazie al “prezioso contributo attivo e tempestivo delle associazioni dei donatori”.

Chi desiderasse diventare donatore di sangue può prendere contatto con la sede AVIS più vicina.

I requisiti

Per donare è richiesta età compresa tra 18 e 60 anni.

Per donare dopo i 60 anni può essere accettato a discrezione del medico responsabile della selezione.

Donare il sangue può salvare una vita

Donare il sangue può salvare una vita, e anche di più: da ogni sacca di sangue intero, infatti, si possono produrre fino a tre sacche mediante la separazione degli emocomponenti.

Permette non solo di salvare la vita a chi è vittima di un incidente o a chi necessità di sangue per i trapianti o le operazioni chirurgiche – riporta today –  ma soprattutto alle migliaia di persone che soffrono di patologie legate al sangue e che necessitano in maniera periodica o addirittura giornaliera di trasfusioni e farmaci plasma derivati.

Inoltre donare sangue periodicamente garantisce un controllo costante del nostro stato di salute, attraverso visite sanitarie da parte dei medici prelevatori e accurati esami di laboratorio, in modo assolutamente gratuito e nel pieno rispetto della privacy

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteIncidente nella notte: muore una mamma in auto con i figli piccoli. Quattro feriti
Prossimo articoloStatali, pugno di ferro sulle visite fiscali: il medico a casa anche due volte al giorno