Condividi

Quando Nana Chaichanhda, madre single di tre bimbi, decise di accogliere in casa Sasha, una femmina di pitbull appena nata, non sapeva di aver fatto la scelta migliore della sua esistenza: quella cucciolotta, pochi giorni fa, ha salvato la vita a lei e ai suoi piccoli da un incendio notturno scoppiato mentre tutti dormivano.

Non solo ha dato l’allarme abbaiando a più non posso, ma, appena le hanno aperto la porta, si è catapultata in casa per andare ad afferrare White, l’ultima nata di sette mesi, e strapparla alle fiamme trascinandola fuori tenendo il pannolino tra le fauci.

Il miracoloso salvataggio è avvenuto a Stockton, in California. Era quasi la mezzanotte del 3 giugno quando nella casa accanto a quella di Nana, dove vivono i suoi cugini e che in quel momento era disabitata, si è sviluppato un rogo del quale nessuno si è accorto, visto che la stessa Nana e i suoi figli stavano dormendo. Nessuno, tranne Sasha, che di solito dorme in casa ma che quella sera era stata lasciata casualmente fuori.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteAbusivo chiede il pizzo a un motociclista, ma il motociclista è un poliziotto
Prossimo articoloM5S/PD o Conte Bis? Il sito specializzato: due nomi grossi e "tecnici" per il nuovo governo. Chi sostituirà Matteo Salvini

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.