Condividi

“Sì, sono soddisfatto di ciò che ha visto”. E’ il commento, fatto dalle pagine del quotidiano portoghese ‘Correio de Manha’, da Peter Christiansen, l’avvocato che dirige lo staff legale che assiste Cristiano Ronaldo dopo le accuse relative a un presunto caso di stupro avvenuto 9 anni fa.
Da quando questa vicenda è ricominciata, dopo l’accordo extragiudiziale del 2009, l’asso portoghese ha già speso 860mila euro in avvocati, secondo quanto riferisce il giornale lusitano.
Intanto in difesa di CR7, sempre sulla stampa portoghese, è intervenuta una fidanzata ‘storica’ di CR7, la modella Nereida Gallardo. “Per quanto ho potuto conoscere Cristiano – posso dire che ha sempre avuto un comportamento irreprensibile.
Assolutamente non lo considero una persona aggressiva, niente di tutto questo”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteSfigurata con l'acido dall'ex marito "Lui si è preso la mia faccia, io mi tengo la mia libertà"
Prossimo articoloCagliari, la capotreno fa scendere gli stranieri senza biglietto: "Vi prendo a calci in c**o"

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.