Condividi

Caos e paura a Catania dove un brutto incendio ha interessato il litorale. Il vastissimo incendio è alimentato dal vento caldo, ingenti i danni segnalati al lido Europa. In pericolo anche altri stabilimenti. I vigili del fuoco invitano le persone a “rimanere sulla battigia”

Il Lido Europa, riporta tgcom24, sarebbe stato completamente raso al suolo dalle fiamme. All’origine potrebbero esserci cumuli di sterpaglie di terreni privati o cicche di sigarette. I vigili del fuoco se ne dovranno occupare nelle prossime ore.

I pompieri, intervenuti nell’immediatezza, hanno attivato un eventuale piano di recupero delle persone in difficoltà. Molti sono i presenti sulla battigia e i soccorsi stanno intervenendo con mezzi navali. Potrebbero essere utilizzati anche elicotteri.

Ad alimentare i roghi le condizioni meteo: temperature altissime e vento forte che soffia verso il mare che, ipotizzano i vigili del fuoco, hanno sicuramente generato e alimentato fenomeni di “spotting”, cioè di proiezione di fiammelle incandescenti anche a grandi distanze, dalla vegetazione che bruciava dalla parte opposta della strada.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCaos in Questura: un cittadino 33enne minaccia di prendere a sassate i poliziotti
Prossimo articoloCarabiniere in servizio cade a terra: ricoverato in ospedale

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.