Condividi

SOS1306431Messico, 18 agosto 2013 – Le forze di sicurezza messicane hanno catturato il capo del principale cartello dei trafficanti di cocaina del Paese. Lo riportano i media locali. Mario Ramirez Trevino, conosciuto come “X-20” o “il calvo” è stato arrestato nello stato settentrionale di Tamaulipas. Ramirez era diventato il boss dopo la cattura a settembre di Mario Cardenas. Gli Usa avevano offerto una taglia di 5 milioni di dollari su di lui.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteControlli a festa, otto arresti per droga
Prossimo articoloBanca dimentica porte aperte durante il fine settimana