C’è un primo caso di cane positivo al coronavirus: l’animale finisce in quarantena

Senza sintomi, la padrona era risultata positiva al test.

E’ in quarantena in una struttura in un porto e verrà restituito alla proprietaria quando risultaterà negativo. Sarebbe un volpino della Pomerania

Il cane appartiene ad una donna di 60 anni che ha sviluppato sintomi il 12 febbraio e successivamente è risultata positiva.

“Nostri esperti stanno indagando sul caso segnalato di un cane, che sarebbe positivo al coronavirus”.

E’ quanto ha twittato il direttore generale della World Health Organization Tedros Adhanom Ghebreyesus, precisando che sono “in attesa di ulteriori risultati da Hong Kong”.

“L’esperienza passata con il coronavirus”, precisa, “non indica che gli animali domestici diffondano la malattia o facciano ammalare le persone” ma “forniremo tutti gli aggiornamenti del caso”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche