Cedono fedi per vivere,prete le ricompra

Con una colletta via Facebook,soldi anche da terremotati Abruzzo.

Pur di sopravvivere, hanno venduto anche le fedi matrimoniali: mai si sarebbero aspettati che il loro parroco desse vita ad una colletta via Facebook che ha permesso di ricomprare gli anelli. Protagonisti della vicenda sono Diego, un rodigino di 48 anni, disoccupato da quattro, e la moglie, che lavora saltuariamente come domestica, insieme ai loro figli. L’uomo ha raccontato del suo gesto estremo di vendere le fedi pur di racimolare quanto necessario, facendo scattare la gara di solidarietà, alla quale hanno preso parte anche alcuni terremotati d’Abruzzo, invertendo la rotta degli aiuti che avevano ricevuto.

Fonte Ansa

Venezia, 20 febbraio 2017