Cellulare al semaforo: sospensione patente per 3 mesi

Con la riforma, quella che è “l’aggravante” (ossia l’essere pescato nel corso di un biennio per almeno due volte con il cellulare alla guida) diventa invece la pena base: così, subirà la sospensione della patente di guida sin dalla prima violazione chi verrà trovato alla guida o al semaforo con il cellulare.

Inoltre, in caso di incidente stradale, il cellulare verrà sequestrato dalla polizia intervenuta in modo da comprendere se sia stato davvero l’uso del telefonino la causa del sinistro.

 

fonte: La legge per tutti