Condividi

cenitiInquirenti sentiranno ex esponente Casapound in settimana

Roma, 6 luglio 2014 – Gli inquirenti della Procura di Roma che indagano sulla morte di Silvio Fanella intendono sentire a breve, probabilmente anche in settimana, Giovanni Battista Ceniti, il 29enne rimasto ferito nel corso della sparatoria nell’appartamento della Camilluccia e accusato di omicidio volontario. Il ricovero di Ceniti, si è appreso, è blindato, il giovane è controllato 24 ore su 24: il rischio, secondo chi indaga, è che possa esserci qualcuno che abbia intenzione di farlo tacere per sempre.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCaso Yara, Bossetti vedrà la madre in carcere. La difesa: "Ripetere il test del Dna"
Prossimo articoloSubito in pensione 4 mila professori. Pronta la correzione della legge Fornero