Milano, arrestate due donne: a casa loro trovati 400 chili di droga

In casa nascondevano un vero e proprio tesoro di droga. E per questo sono finite in manette, lo riporta MilanoToday
Due donne – si tratta di due cittadine marocchine – sono state arrestate dalla polizia locale con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti dell’unità contrasto stupefacenti sono arrivate a loro giovedì scorso, quando sono riusciti a bloccare le due in un appartamento nella zona Nord di Milano.

In quello stesso appartamento, stando a quanto appreso, i ghisa sono riusciti a mettere le mani su circa quattrocento chili di hashish. La settimana scorsa, invece, a finire in manette era stato un 36enne, anche lui marocchino. A fermarlo erano stati sempre gli agenti della Locale, che lo avevano tenuto d’occhio ed erano intervenuti proprio mentre cedeva una dose a un cliente. A casa sua i vigili avevano trovato sessantasette chili di “fumo”.

Colpo dell’Arma: lo beccano con 8 kg di droga, aggredisce i Carabinieri assieme a sua mamma



Potrebbero interessarti anche