Condividi

Rovigo – Un Carabiniere aveva rischiato seriamente la vita durante un controllo e solo per la prontezza di riflessi dello stesso non abbiamo raccontato l’ennesima tragedia.

Siamo a Loreo, un paese di poco più di 3mila anime in provincia di Rovigo nei primi giorni di Ottobre 2018 quando una pattuglia dei Carabinieri decide di controllare un’auto in transito, una golf.

A bordo vi si trova un giovane marocchino che però non ha alcuna intenzione di fermarsi tentando prima di investire e speronare il mezzo dei Carabinieri, quindi mettere sotto il capo pattuglia che nel frattempo aveva cercato di avvicinarlo

L’uomo alla guida avrebbe anche fatto marcia indietro per prendere una sorta di rincorsa e poi partire dritto verso i Carabinieri.

Il militare sui è salvato la pelle sparando tre colpi e prendendo, fortunatamente, solo la macchina (altrimenti il Carabiniere, oltre rischiare di morire avrebbe dovito rispondere anche di chissà che cosa…)

Ma non basta, una volta resa inutilizzabile la vettura, il cittadino marocchino ha tentato la fuga a piedi ma con esito negativo, dopo qualche centinaio di metri è stato bloccato. Nel caos, il 28enne aveva lanciato da finestrino alcune dosi di cocaina, pari circa ad una cinquantina di grammi, prontamente recuperati

Nella giornata di ieri, l’uomo è stato condannato con il rito abbreviato dopo aver risposto alle accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, tentato omicidio e detenzione ai fini di spaccio. L’uomo inoltre non doveva neanche essere in Italia in quanto già espulso nell’Aprile 2018. Il giudice ha condannato il malvivente a 14 anni e 4 mesi di reclusione

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMorto un Vigile del fuoco: Gabriele Bacci aveva 46 anni. Il cordoglio dei colleghi
Prossimo articoloA fine maggio esplode l'Estate, previste temperature fino a 40°. Giugno e Luglio roventi fino a 44°

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.