Condividi

Sangue e danni ovunque in una chiesa, succede a Cesena dove secondo le prime ricostruzioni i danni sarebbero stati provocati da alcuni ubriachi, precisamente cittadini romeni “dopo i festeggiamenti della pasqua ortodossa” (secondo adnkronos). Le immagini che circolano sul web fanno infuriare: vetri rotti, panche distrutte.

E’ però direttore dell’Istituto dei Lugaresi di Cesena Marco Censi a fare un poco di chiarezza invitando a non travisare l’accaduto: alcuna violenza islamica come qualcuno sulla rete aveva inizialmente ipotizzato

Il video è stato pubblicato su Facebook da Massimo Bitonci, ex Sindaco di Padova, molto attivo su Facebook e a quanto si apprende, l’autore del video sarebbe un poliziotto intervenuto sull’intervento. Al video segue necessariamente la condanna dello stesso Bitonici: “Due immigrati si sono introdotti all’interno della chiesa ‘Dei Lugaresi’, riducendola in questo stato. Non ci sono parole per descrivere tanta barbarie” ha scritto

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedente"Ponte anche per noi" birrificio usa la foto del Morandi per annunciare le ferie: scoppia la polemica
Prossimo articoloFar west Italia, due Carabinieri in ospedale: feriti a bottigliate da un immigrato

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.