Condividi

SOS1306034PALERMO, 29 luglio 2013 – Il ministro della Giustizia Anna Maria Cancellieri ha deposto una corona di fiori in via Pipitone Federico, a Palermo, dove, il 29 luglio ’83, fu ucciso il magistrato Rocco Chinnici, assieme ai carabinieri Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta e al portiere dello stabile Stefano Li Sacchi. Hanno partecipato anche la figlia di Chinnici, Caterina, il ministro Gianpiero D’Alia, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, vertici delle forze dell’ordine, il procuratore Francesco Messineo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteGiancarlo Battagli
Prossimo articoloControlli Jesolo, 21 patenti ritirate Campagna Polstrada 'Guido con prudenza'. Omaggi a guidatori modello