Condividi

Oltre 900 chili di prodotti ittici e alimentari sono stati sequestrati dalla guardia costiera di Terrasini, che ha passato al setaccio nei giorni scorsi 150 tra pescherie, ristoranti e attività commerciali. “Abbiamo riscontrato una serie di irregolarità che hanno fatto scattare il sequestro di prodotti il più delle volte non tracciabili o privi delle necessarie informazioni commerciali”, fanno sapere dalla guardia costiera.

Controlli anche nei supermercati e nei distributori e anche in questo caso sono emerse irregolarità, perlopiù per prodotti scaduti e non smaltiti, che hanno portato al sequestro di circa 200 chili di prodotti ittici e 790 di prodotti alimentari scaduti come salumi. “In due casi – dicono dalla guardia costiera – è stato rilevato un cattivo stato di conservazione con relativo sequestro e denuncia del titolare dell’attività.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteBOLLO AUTO, LA NOVITA' PER CHI NON HA PAGATO
Prossimo articoloDevastante, 'Striscia' sputtana Isola e Marcuzzi: 'Tutta una farsa'. Il video che scatena il caos a Mediaset / Guarda