Con figli piccoli in auto tentano truffa, arrestati

SOS1306982Napoli, 5 settembre 2013 – Un uomo e una donna di 26 e 23 anni, che con in auto i figli di 3 e 5 anni hanno tentato di truffare un anziano con la cosiddetta tecnica “dello specchietto”, sono stati arrestati dai carabinieri a Napoli.

La vittima stava passando in auto quando è stato fermato dai due: dicendogli che urtando la loro auto gli aveva rotto lo specchietto retrovisore, pretendevano di farsi pagare la riparazione. L’anziano ha avvertito i militari che hanno bloccato i due giovani.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche