Condividi

SOS1306978Venezia, 5 settembre 2013 – Non si sente un eroe, il suo unico pensiero è stato di fare qualcosa per mettere in salvo una bimba finita sulla carreggiata lungo la A4.

Ion Purice, 29 anni, romeno, è tornato oggi a Porto Viro. Non c’è stato tempo per fare tanti pensieri, fa capire, quando domenica scorsa ha deciso di fare una manovra azzardata e fare così velo con il suo tir a un corpicino finito in mezzo alla strada.

Esprime il desiderio di incontrare il padre della bimba, ricoverata in prognosi riservata a Bergamo.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteCapotreno minacciata e aggredita a Bari
Prossimo articoloSorvegliato speciale ucciso in Calabria