Concordia, si prepara ricerca dispersi

SOS1307426Isola del Giglio (Grosseto), 19 settembre 2013 – Comincia oggi l’opera di perlustrazione del fondale marino attorno alla Concordia. I tecnici della Micoperi in giornata guideranno i robot che scandaglieranno il fondale, finora inesplorato, su cui era adagiato il relitto, registrando ed inviando immagini.

Intanto, si attende ancora il via libera per le ricerche dei due dispersi: non è escluso che possa arrivare in giornata.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche