Concorso per 1148 Allievi Agenti della Polizia di Stato: c’è la data

Finalmente in arrivo, dopo moltissimi anni, il primo concorso aperto anche ai cittadini italiani che godono dei diritti politici, risultino in possesso dell’ idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia e non necessariamente abbiano preventivamente espletato la ferma militare in qualità di volontario, cui verranno riservati 255 posti sui 1.148 totali in base all’attuale riserva del 50%, che dal 2018 passerà al 25%.

La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale prima dell’entrata in vigore del riordino consentirà ai tanti giovani che da tempo attendevano questo momento di poter partecipare con i limiti di età ed i titoli studio attualmente vigenti – aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 30° anno di età, diploma di scuola secondaria di 1° grado – dato che successivamente al riordino entreranno in vigore nuove norme che abbasseranno il limite d’età per la partecipazione ai futuri concorsi a 26 anni ed innalzerà il titolo di studio al diploma di scuola secondaria di 2° grado.