Lavoro, in arrivo il concorso Vigili del Fuoco per 1.700 assunzioni

“Altro aspetto importante – aggiunge – è l’approvazione del Testo unico sul pubblico impiego dove il ministro Madia ha parlato di apertura imminente del contratto, che avviene a 2 anni dalla sentenza della Consulta e in linea con l’intesa sottoscritta dalla confederazione Confsal tra governo e sindacati”.

Lo stanziamento del Governo permetterà quindi di assumere 1.700 Vigili del Fuoco, le cui graduatorie di idoneità ricordiamo sono già aperte a favore di tempi di attesa brevi.

Si tratta di un’importante opportunità per numerosi territori che si trovano da tempo sotto organico. Nella provincia di Varese, dove si è tenuta l’assemblea regionale ad esempio, c’è una carenza di 50 graduati capisquadra, ma è una situazione comune in molte zone d’Italia dove i VdF in organico si sobbarcano i turni non coperti.

fonte