Condividi

Sembra una storia di un film, invece è quanto realmente accaduto in Austria. Un passeggero ha salvato 23 persone a bordo del pullman su cui viaggiava, poco prima che il mezzo di trasporto precipitasse in un dirupo sulle Alpi, vicino a Innsbruck.

Secondo la ricostruzione della polizia, il conducente dell’autobus sarebbe stato colto da un malore al volante, mentre il pesante veicolo stava percorrendo una strada in discesa a circa duemila metri d’altitudine. L’uomo è svenuto e il bus ha cominciato a prendere velocità, sbattendo più volte contro le pareti rocciose.

Solo il repentino intervento di uno dei passeggeri ha evitato una vera e propria strage: l’uomo infatti si è precipitato immediatamente al posto di guida per frenare ed evitare conseguenze peggiori. Quando il bus si è fermato aveva già il guard rail sfondato e il veicolo sporgeva  su un burrone  alto cento metri. Dieci persone sono rimaste ferite, di cui quattro sono state trasferite in ospedale. Ma poteva andare molto peggio. All’interno del bus vi erano turisti francesi.

“Siamo stati vicinissimi ad una catastrofe”, ha detto un portavoce della polizia locale, lodando i riflessi del passeggero e aggiungendo che è stato anche grazie ad una “fortuna incredibile” se l’uomo è riuscito a fermare l’autobus così rapidamente, secondo la BBC.

fanpage

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteLancia dall'auto in corsa un sacco di plastica: un cane vede la scena e corre a recuperarlo, poi non si muove più da li...
Prossimo articoloAerei, la nuova low cost di Air France: da Parigi a Seychelles con meno di 300 euro