Uccide la fidanzata a coltellate poi confessa il delitto sui social network

Prima ha assassinato la sua fidanzata, poi ha confessato il delitto sui social network.  Ager Hasan, di 24 anni, ora ricercato dalla polizia, ha ammesso in un post pubblicato su Reddit di aver pugnalato a morte la sua compagna, Melinda Vasilije, 22enne, trovata senza vita nel suo appartamento a Kitchener, nell’ Ontario, in Canada, la scorsa settimana .

Poco dopo l’omicidio Ager si è collegato sul suo profilo Reddit e – probabilmente a causa del senso di colpa – ha spiegato che era accaduto con la sua fidanzata raccontando il tutto fin nei minimi dettagli, per poi rimuovere il post dopo qualche ora, quando però era ormai troppo tardi e quelle informazioni erano giunte fino alla polizia. La coppia si era lasciata dopo un’accesa discussione, i due si erano presi una pausa di riflessione durante la quale lei avrebbe anche avuto delle brevi relazioni con altre persone.

Dopo il delitto Ager ha ammesso che, accecato dalla rabbia, ha afferrato un coltello e ha colpito a morte la donna che sosteneva di amare: “Non avevo idea di cosa fosse successo”, confessa l’utente su Reddit, come riporta anche il Sun, “sono stato confuso, scioccato e spaventato, così sono fuggito”. La polizia è ancora sulle tracce dell’assassino, stanno analizzando quanto scritto sul post per verificare la veridicità delle parole scritte sul social.

fanpage