Condividi

CARA 4È di 2 arresti e 6 denunce a piede libero l’esito dell’attività di controllo svolta negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Manduria. Il Nucleo Operativo e Radiomobile e le Stazioni dipendenti hanno eseguito il servizio di prevenzione dei reati in genere e mirati, soprattutto, al contrasto dei delitti contro il patrimonio e la persona.

Le operazioni hanno riguardato anche gli illeciti in materia di circolazione stradale, soprattutto la guida senza la prescritta patente ed il contrasto all’uso di sostanze stupefacenti. I risultati sono stati decisamente positivi. Le Stazioni dipendenti hanno tratto in arresto in esecuzione di ordini di carcerazione:

  • un 38enne di Taranto per reati in materia di sostanze stupefacenti;
  • un 35enne di Pulsano per reati contro il patrimonio.

Sono state denunciate in stato di libertà 6 persone:

  • una 24enne di San Marzano di San Giuseppe, un 20enne di Fragagnano, un 22enne di Pulsano e un 21enne di Manduria responsabili di guida senza patente in quanto mai conseguita;
  • un 39enne di San Giorgio Jonico per guida in stato di ebrezza alcolica;
  • un 53enne di Lizzano, sottoposto agli arresti domiciliari, per evasione;

Nel medesimo contesto operativo sono stati segnalati 3 persone alla Prefettura di Taranto quali assuntori di sostanze stupefacenti. Sono stati sequestrati complessivamente gr. 3 di hashish.

Rimane sempre alto il livello di attenzione dell’Arma sul versante orientale della Provincia di Taranto.

5 dicembre 2015

PugliaPress

ER

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteMisteriosa esplosione nei pressi di un bar. Indagano i Carabinieri
Prossimo articoloSi introducono in abitazione e rubano cassaforte