Condividi

La “cabina di regia” della Questura di Frosinone, nella serata, di ieri ha diretto, nel cassinate, un servizio straordinario per il controllo del territorio finalizzato  al contrasto dei reati predatori ed al  fenomeno della prostituzione.

Al personale delle Volanti del Commissariato P.S. di Cassino sono stati affiancati 2 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, come disposto dalla Direzione Centrale Anticrimine – Servizio Controllo del Territorio.

Gli Agenti hanno effettuato  posti di controllo nei punti nevralgici della Città Martire, denunciando 3 giovani donne, due romene ed una albanese.

Servizi di prevenzione e controllo del territorio sono stati garantiti, comunque, su tutto il territorio della provincia  dal personale delle Volanti della Questura e  dei Commissariati, con la collaborazione delle Specialità.

Nel corso di quest’ attività è stata verificata la regolarità di 246 veicoli, con la contestazione di 16 contravvenzioni al Codice della Strada.

Tra le persone identificate, 333, ne sono state denunciate 4, di cui 2  per furto aggravato.

Inoltre sono stati sequestrati, a carico di ignoti, più di 400 grammi di sostanza stupefacente tipo hashish.

Roma, 19 giugno 2016

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePozzuoli falso tesserino - Polizia di Stato servizio stampa
Prossimo articoloSerrati controlli della Polizia di Stato