Condividi

Dimenticano 45mila euro in bus, ma hanno la fortuna di imbattersi in un irreprensibile conducente dell’Actv che, notato il borsone abbandonato nell’autobus a fine corsa, lo ha consegnato alla polizia locale.

È successo l’altro pomeriggio a Spinea.

Il ritrovamento del borsone e della somma di 45.050 euro è stata verbalizzata e i contanti custoditi nelle casseforti del comando.

Venerdì mattina a Marghera due commercianti cinesi si sono presentati alla polizia per denunciare la scomparsa del borsone.

 

Coppia di cinesi dimentica sul bus un borsone con 45mila euro in contanti

 

Collegati i due episodi e fatte le opportune verifiche, il borsone e il suo contenuto è stato restituito.

Se ce ne saranno i presupposti, l’intero incartamento dell’operazione potrebbe ora essere trasmesso alla Guardia di finanza per le ulteriori verifiche.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedenteUomo in mutande in bilico sul cornicione a Roma, amante in fuga?
Prossimo articolo"Berlusconi candidabile", sì del giudice alla riabilitazione