Coronavirus. Nuove disposizioni per Polizia di Stato e Polizia Locale: stop etilometro e controlli per sostanze psicotrope

Coronavirus, cambiano le regole d’ingaggio anche per gli uffici pubblici.

Nuove direttive per le forze dell’ordine, dai vigili alla Polizia di Stato.

A Torino, spiega la Stampa, agli agenti della Polizia Locale sono state impartite nuove disposizioni: “occorre avere con sé le mascherine e indossarle al contatto con le persone – si legge poi che sarebbero state – sospese per cautela alcuni accertamenti ad esempio gli alcol test e i test per la positività agli stupefacenti

E ancora: “Alle pattuglie è inoltre consigliato di limitare il più possibile il contatto con le persone, limitandosi a compiti di viabilità. Ai sospetti ubriachi al volante, quindi, vengono inflitte le sole sanzioni amministrative.”

Ha fatto rumore una circolare dell Polizia Stradale di Varese con oggetto “Emergenza Coronavirus”: “…a seguito dei recenti contagi in regione Lombardia, la sospensione di tutti gli accertamenti correlati all’uso delle apparecchiature etilometriche e per sostanze psicotrope. Le pattuglie d’istituto sono esclusivamente di viabilità limitando il più possibile il contatto con l’utenza.”

Il provvedimenti resteranno in vigore fino a nuova comunicazione da parte delle Autorità.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche