Coronavirus, Asp Ragusa: premio di 1 euro per l’indennità degli infermieri

E’ il ‘premio’ per gli infermieri dei servizi d’emergenza del Covid-19 deciso dalla direzione dell’Asp di Ragusa

Gli operatori sanitari dellʼospedale Maggiore di Modica, in prima linea nella lotta al Covid-19, riceveranno unʼindennità di 5.16 euro in più a turno.

La prevista indennità di 4,13 euro per ogni turno passa a 5,16 euro. E’ il premio per gli infermieri dei servizi d’emergenza del Covid-19 deciso dall’Asp di Ragusa a favore degli operatori dell‘ospedale Maggiore di Modica, con posti letto Covid-19.

“L’indennità di 4,13 euro a turno già percepita dagli operatori del reparto di malattie Infettive o di servizi equipollenti, è sostituita da quella di migliore favore di 5,16 euro”.

La situazione Covid in Sicilia

In Sicilia ci sono quattro malati meno di coronavirus, con un nuovo contagio in provincia di Ragusa e un decesso nel messinese. Questi i dati forniti dalla Regione alla protezione civile e pubblicati dal Giornale di Sicilia.

La vittima è un uomo di 89 anni, risultato positivo al Covid-19, è morto nell’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto.

A darne notizia il coordinamento per l’emergenza coronavirus nell’area metropolitana di Messina. L’Azienda ha provveduto ad avvertire i familiari ed esprime loro la proprio vicinanza. I malati in Sicilia sono 862, i ricoverati 42 e 7 in terapia intensiva. Da ieri a oggi sono stati effettuati 1553 tamponi nell’Isola.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche