Coronavirus, da Maggio arriva “Elecsys”: come funziona

Importante novità per i test sierologici da Coronavirus. La casa farmaceutica Roche ha annunciato che da maggio, nei Paesi dell’Unione Europea, sarà disponibile Elecsys. Roche, dunque, ha messo a punto un test sierologico per individuare la presenza di anticorpi contro il coronavirus Sars-CoV-2 nei pazienti esposti al contagio.

La casa farmaceutica svizzera punta a renderlo disponibile agli inizi di maggio nell’Unione Europea e, informa in una nota, sta attivamente lavorando con le autorità americane per un’autorizzazione d’emergenza. Secondo la casa farmaceutica Roche, mettere a punto questi test sierologici è importante perché: “Individuare gli anticorpi è centrale per aiutare a identificare persone che sono state colpite dal virus, specialmente quelle che possono essere state infettate, ma non manifestano sintomi. Inoltre – aggiunge l’azienda – il test può aiutare screening prioritari fra gruppi ad alto rischio, come i lavoratori sanitari, i fornitori di prodotti alimentari che possono aver già sviluppato un certo livello di immunità e che possono continuare a servire o ritornare al lavoro”.

TEMPI DI PRODUZIONE
Ma quali sono i tempi di produzione per il test sierologico Elecsys? A rispondere a questo quesito è Thomas Schinecker, Ceo di Roche Diagnostics: “Una pronta disponibilità e un veloce accesso ad affidabili test di alta qualità sono essenziali per i sistemi sanitari. Il test sugli anticorpi è un importante passo avanti nella lotta al coronavirus. Il test di Roche può essere prodotto rapidamente in grande quantità e reso ampiamente disponibile nel mondo”.

E’ AFFIDABILE?
Il test cosente di rivelare in tempi rapidi la presenza nel sangue di anticorpi contro Sars-Cov-2, riuscendo a stabilire se un individuo ha avuto l’infezione da coronavirus, magari senza sviluppare sintomi o avendone avuti di lievi, e se è immune al Covid-19. Tuttavia, nonostante siano molto importanti nella ricerca e nella valutazione epidemiologica della circolazione virale, come si legge nell’ultima circolare a riguardo emanata dal Ministero della Salute, la loro efficacia deve ancora essere del tutto certificata.

 

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche