Coronavirus, il medico veterinario: “due cani e due gatti positivi, ma gli animali non possono trasmettere l’infezione”

A “Stasera Italia” parla Mariagiulia Polidori: “I proprietari stiano tranquilli e rispettino le normali norme igieniche”

Gli animali non posso trasmettere il coronavirus alle persone”. A “Stasera Italia” il medico veterinario Mariagiulia Polidori è categorica. Dall’inizio della pandemia sono solo quattro i casi di animali domestici risultati positivi al Covid-19″

“Due cani e due gatti, ai quali si aggiunge una tigre dello zoo di New York. Gli esperti ritengono che si tratti di animali contaminati e non infettati eppure tanto è bastato a scatenare il panico e a far ritenere che gli animali che vivono nelle nostre case possono trasmettere il temuto virus.

LEGGI ANCHE: Coronavirus sugli animali, tigre risulta positiva al covid: è il primo animale contagiato in USA
LEGGI ANCHE: C’è un primo caso di cane positivo al coronavirus: l’animale finisce in quarantena
LEGGI ANCHE: Coronavirus, trovato in Belgio un gatto positivo

Si tratta però di un’ipotesi che la Comunità scientifica internazionale smentisce. “I proprietari stiano tranquilli – rassicura la veterinaria – e rispettino le normali norme igieniche nei confronti dei loro amici a quattro zampe. Per esempio possono pulire le zampe dei loro cani quando rientrano in casa. Ma non devono vederli assolutamente – conclude Polidori – come un pericolo“.

LEGGI ANCHE: La Cina verso il bando di carne di cane e gatto
LEGGI ANCHE: Morto un gatto, i proprietari gli avevano disinfettato le zampe con la candeggina

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche