Coronavirus, il ministro Azzolina: “Riaperture scuole a Maggio? Troppi morti”

“Riaprire le scuole a maggio? Il governo a giorni prenderà una decisione. Ma con l’attuale situazione sanitaria ogni giorno che passa allontana la possibilità di riaprire a maggio. Solo ieri ci sono stati altri 525 morti. Non cancelliamo gli sforzi fatti finora. Significherebbe far muovere ogni giorno oltre 8 milioni di studenti”.

Così la ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, in un’intervista al Corriere della Sera, descrive i prossimi passi del suo dicastero in merito alla situazione scuola nel nostro Paese. Gli studenti comunque per l’estate non saranno ancora tra i banchi: “Significherebbe non riconoscere il lavoro di queste settimane. E l’Italia ha già uno dei calendari più lunghi d’Europa” dice.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche