Coronavirus, il soccorso della Polizia ad un anziano: “Aiutatemi”

“Sono vecchio, abbandonato e affamato, aiutatemi”. E’ la telefonata arrivata agli agenti di polizia di Salerno che hanno soccorso un anziano dalla propria abitazione nel centro cittadino. L’uomo, che non riusciva neanche a parlare al telefono, lamentava anche la necessità di reperire alimenti.

Una pattuglia, riporta Repubblica, si è recata sul posto e una volta constatate le condizioni di salute dell’uomo, che non aveva bisogno di cure mediche gli agenti hanno provveduto all’acquisto di beni alimentari donandoli all’anziano.