Coronavirus, il tributo a medici e infermieri del Nord Italia: “Sono i nostri angeli”

LʼUlss 6 Euganea, azienda sanitaria che raggruppa lʼintera provincia di Padova, ha voluto rendere omaggio a tutto il personale ospedaliero di Monselice: “Sono degli eroi”

Turni in ospedale pesantissimi, lavoro moltiplicato per fronteggiare i focolai, gli effetti del coronavirus si riscontrano, prima di tutto, tra le fila della sanità ed i suoi instancabili operatori

E così, come racconta tgcom24, su Facebook l’Ulss 6 Euganea, azienda sanitaria che raggruppa l’intera provincia di Padova, ha voluto rendere omaggio a medici e infermieri dell’ospedale Madre Teresa Calcutta di Monselice: “Grazie agli angeli che vegliano sui nostri assistiti”.

IL TESTO: “AGLI EROI DELL’OSPEDALE DI MONSELICE IL NOSTRO IMMENSO GRAZIE”

A chi in questi giorni, in queste ore, in questi minuti sta garantendo l’assistenza all’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Monselice, a medici, infermieri, tecnici, amministrativi, agli operatori del Dipartimento di Prevenzione e a tutti coloro che a vario titolo stanno lavorando, rispondendo con competenza, attenzione, prontezza, serietà all’emergenza, va il più sentito GRAZIE dell’intera Direzione Strategica dell’Ulss 6 Euganea.

È nelle situazioni stra-ordinarie come questa che si riconoscono i veri professionisti, e hanno il vostro volto. Una stretta di mano a ciascuno di voi, nostri eroi.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche