Coronavirus, mamma positiva: neonato muore 3 giorni dopo il parto

Muore a soli 3 giorni di vita dopo che la mamma aveva contratto il covid-19.

Il piccolo è nato all’ospedale Princess of Wales di Bridgend, nel Galles meridionale.

La mamma aveva scoperto di essere positiva al virus e una volta nato il bimbo aveva una frequenza cardiaca molto bassa.

Si tratta della vittima più giovane del Regno Unito, ma sul suo corpo non è stato effettuato alcun test.

La causa principale della morte, spiega il quotidiano Leggo, è stato ipotizzato possa essere stata una encefalopatia ischemica ipossica, cioè una lesione cerebrale neonatale grave e permanente, ma anche il covid, da cui era affetta la madre, potrebbe aver avuto delle conseguenze nel suo caso clinico.

La donna si è recata in ospedale per partorire, ma purtroppo il bambino è sembrato da subito non stare bene. Mentre era ricoverata è stato effettuato il test che ha mostrato la sua positività al covid.

Sebbene non ci siano prove scientifiche certe le donne incinte non corrono rischi maggiori di contrarre il Covid-19 rispetto a qualsiasi altra donna. Le future mamme che lo contraggono hanno però maggiori possibilità rispetto alle altre i partorire figli prematuri.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate

Potrebbero interessarti anche