Coronavirus, centinaia di nuovi contagiati. Trema anche Roma: 72 positivi e 3 morti

Coronavirus nel Lazio, la Regione ha comunicato i dati sui contagi aggiornati a oggi 18 marzo.

I nuovi positivi nella regione sono 117, divisi per provincia in questo modo: 13 a Viterbo, 5 a Rieti, 19 a Frosinone, 8 a Latina. Per quanto riguarda Roma invece, i dati sono divisi per le 6 Asl della Capitale: 19 per le tre che coprono la città, 53 per le restanti tre che coprono la provincia di Roma.

Per quanto riguarda le vittime, ci sono tre morti a Roma e uno a Frosinone. A Frosinone è deceduto un «uomo di 71 anni di Frosinone con preesistenti patologie», ha comunicato l’Asl di Frosinone nel bollettino odierno dell’assessorato alla Sanità della Regione Lazio.

«È operativo da oggi il laboratorio per il test del Covid-19 – ricorda l’Asl – Sospese le accettazioni alla Rsa di Cassino in attesa indagine epidemiologica».

Al Policlinico Gemelli di Roma è «deceduto un uomo di 81 anni con patologia oncologica preesistente», ha comunicato invece lo stesso Policlinico. È operativo da oggi il ‘Covid-Hospital 2 Columbus’. «Deceduto un uomo di 67 anni e un uomo di 84 anni, entrambi di Roma con patologie preesistenti al Policlinico Umberto I di Roma», sottolinea invece l’Umberto I. «Domani operativi i 46 posti dell’Eastman. Si lavora per ulteriori 48 posti di malattie infettive nel secondo padiglione».



Potrebbero interessarti anche