Coronavirus, positivi i due viceministri Anna Ascani e Pierpaolo Sileri. Roberto Speranza negativo

Il coronavirus non risparmia nessuno. Dopo prefetti, questori, uomini di spettacolo, giornalisti e calciatori, senza contare i precedenti dei colleghi politici (presidenti e consiglieri regionali, sindaci e consiglieri comunali), altri due nomi forti son stati colpiti.

Si tratta dei viceministri Anna Ascani e Pierpaolo Sileri che, secondo quanto riporta l’adnkronos, sono risultati positivi al coronavirus.

“Come sapete da sabato pomeriggio sono in isolamento domiciliare. Purtroppo, qualche ora fa, si sono manifestati i primi sintomi riconducibili al #CoronaVirus. Per questo motivo ho effettuato il tampone che è risultato positivo” ha scritto Ascani in un post su Facebook.

 

 

“Questo dimostra – prosegue la viceministra all’Istruzione – quanto sia fondamentale rispettare le indicazioni sanitarie: se fossi uscita, avrei incontrato molte più persone. Restando a casa, ho certamente evitato possibili contagi. Io sto bene: ho qualche linea di febbre e un po’ di tosse”. “Ci tengo a ringraziare, ancora una volta, il personale medico che sta lavorando assiduamente, con turni senza sosta, prendendosi cura di noi. Insieme ce la faremo, vinceremo questa battaglia, mettendocela tutta. Ne sono sicura, #andràtuttobene”, conclude.

Poi in un tweet specifica: “Visto che molti lo chiedono chiarisco che ho fatto il tampone come è previsto per chiunque sia in isolamento obbligatorio per contatto con un caso certo (io lo sono dallo scorso sabato) e presenti i sintomi. A 24h dal tampone ho saputo che sono positiva”.



Potrebbero interessarti anche