Condividi

Peschiera Borromeo è un comune di 23mila abitanti, a ridosso dello scalo aeroportuale di Linate.

Giovedì 18 luglio un’abitante di Peschiera legge sul profilo Facebook del proprio comune che sono state rifatte le segnaletiche orizzontali.

Ma c’è chi, come lei, lamenta lo stato di alcune vie, piene di buche, e che sarebbe stato meglio fare prima la riasfaltatura piuttosto che sprecare denaro pubblico. Un pensiero che è stato riassunto in un commento: “amministrazione ridicola”.

La visita

La cittadina, spiega tgcom24, il giorno dopo, riceve però la visita di una pattuglia della polizia locale. Quando parla con il comandante scopre il suo “reato” e viene invitata a scrivere una “lettera di scuse al sindaco”.

Cosa che effettivamente viene fatta, la signora manda una mail a Caterina Molinari: “Le chiedo di accettare le mie scuse più sincere per quello che ho scritto.

“Ma il sindaco non c’entra nulla” 

Il Comandante Claudio Grossi, sentito da 7giorni.info, conferma quanto accaduto ma difende il primo cittadino: “Lei non sapeva nulla, noi agiamo d’ufficio e prima di far partire una denuncia chiediamo agli utenti di fare marcia indietro”.

Ricevi gratuitamente e direttamente sulla tua casella di posta elettronica aggiornamenti sul mondo delle Forze dell’Ordine, Video, Consigli e info su Concorsi nelle Forze Armate
Potrebbero interessarti anche
Articolo precedentePadre di tre figli resta senza soldi e si suicida. La mamma denuncia: meno di 5 euro sul conto corrente
Prossimo articolo"Un giorno tutte senza reggiseno" manifestazione in solidarietà con Carola Rackete

Nessun commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.